Fattura PA: cos'è e come funziona

La Fattura PA è una fattura elettronica ai sensi dell’articolo 21, comma 1, del DPR 633/72 ed è la sola tipologia di fattura accettata dalle Amministrazioni che, secondo le disposizioni di legge, sono tenute ad avvalersi del  Sistema di Interscambio.

La Fattura PA ha le seguenti caratteristiche:

  • il contenuto è rappresentato, in un file XML (eXtensible Markup Language), secondo il formato della FatturaPA. Questo formato è l’ unico accettato dal Sistema di Interscambio.
  • l’ autenticità dell’ origine e l’ integrità del contenuto sono garantite tramite l’ apposizione della firma elettronica qualificata di chi emette la fattura
  • la trasmissione è vincolata alla presenza del codice identificativo univoco dell’ufficio destinatario della fattura riportato nell’ Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA).

Con il nuovo decreto la fatturaPA è diventato un obbligo per tutti coloro che operano con la pubblica amministrazione, e anche questo motivo a spinto molte aziende di software a realizzare gestionali per la creazione di fatturaPA. Se volete avere informazioni più dettagliate leggete la normativa relativa alla fatturaPA.

Non puoi quindi più fare a meno a meno della PA se sei tra:
• Fornitori di beni e servizi alla PA
PA
• Gli intermediari per la fornitura di servizi di emissione/inoltro/archiviazione e di ricezione/archiviazione.
Quindi: Banche, Poste, Intermediari finanziari e di filiera, Commercialisti, Imprese ICT

Se sei alla ricerca di un servizio per la creazione delle tue fatture PA fatturaelettronicaonline.it è il partner che cercavi.

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi